default-logo


06.97.60.13.05
info@archimedeinformatica.it

Corso ECDL - patente europea del computer

  • Il corso ECDL (patente europea del computer) è un progetto sostenuto dall'Unione Europea ed è un titolo che certifica in maniera inequivocabile le competenze informatiche di un individuo, a prescindere dal paese europeo in cui sia stata conseguita. Per questa ragione l'ECDL è divenuta un vero e proprio passaporto per il mondo del lavoro pubblico e privato. Nell'era dell'informatica il conseguimento della Patente Europea del computer (ECDL) è diventato necessario per l'inserimento nel mondo del lavoro nell'ambito di aziende, uffici pubblici, studi professionali… Tale principio è stato anche sancito dal D.L.387/98, che prevede a partire dal 1° gennaio 2000, per gli aspiranti ad un posto pubblico, l'accertamento delle competenze informatiche. Sempre più aziende private ed enti pubblici assegnano, inoltre, durante le procedure di selezione del personale, ulteriori punteggi ai titolari dell'ECDL. Infine, per gli studenti l'ottenimento della certificazione è importante per ottenere un credito formativo valevole per gli Esami di Stato. PREZZI E DATE DEI CORSI SONO A FONDO PAGINA.
  • Obiettivo del corso è quello di conseguire il livello base della certificazione ECDL (patente europea del computer)
  • Prenota ora!

Programma

Corso ECDL

 Modulo 1 – ECDL (patente europea del computer): Computer Essentials – Windows 10

Questo primo modulo del corso ECDL (patente europea del computer) ha lo scopo di fornire la conoscenza dei principali concetti riguardanti l’IT ovvero la Tecnologia dell’Informazione. Si affronteranno le tematiche legate al funzionamento di un PC e all’influenza che essi hanno nella vita quotidiana. Inoltre durante questo moudulo si imparerà utilizzare il computer nelle attività lavorative ricorrenti come ad esempio creare cartelle e file, installare e rimuovere programmi, muoversi all’interno delle directory ed ottimizzare il proprio computer al fine di ottenere sempre il massimo dal proprio elaboratore.

  •  Computer e dispositivi
  • Utilizzo del Sistema operativo Windows
  • Desktop, icone,
  • Testi e stampe
  • Reti
  • Sicurezza e benessere

 

 

Modulo 2 – ECDL (patente europea del computer): Online essentials

Online Essentials definisce i concetti e le competenze fondamentali necessari alla navigazione sulla rete, ad un’efficace metodologia di ricerca delle informazioni, alla comunicazione online e all’uso della posta elettronica.

  • Concetti di navigazione in rete
  • Navigazione sul web
  • Informazioni raccolte sul web
  • Concetti di comunicazione
  • Uso della posta elettronica

 

Modulo 3 – ECDL (patente europea del computer): Word processing, Word 2016

Word è il software, tra quelli del pacchetto Office, più usato in casa e in ufficio. Esso è un elaboratore di testo. Il corso si pone come obiettivo quello di fornire al corsista un’approfondita conoscenza di questo applicativo. Si imparerà a formattare al meglio il proprio documento di word, a creare tabelle e grafici, ed a saper utilizzare correttamente la funzione della stampa unione per l’invio di una lettera a diversi destinatari.

  • Concetti generali
  • Creare e salvare un documento
  • I modelli
  • Barre degli strumenti:Standard, Formattazione, Disegno
  • Visualizzazione del documento: Normale, Layout Web, Layout di Stampa, Struttura
  • Guida in linea
  • Le funzioni “Taglia”, “Copia”, “Incolla”
  • La funzione “Copia Formato”
  • Inserimento del testo
  • Formattazione dei paragrafi: allineamento del testo, spaziature e rientri, Tabulazioni
  • Controllo ortografico e grammaticale
  • La funzione “Modifica, Trova e Sostituisci”
  • Bordi e sfondo ai paragrafi
  • Elenchi puntati e numerati
  • Gli stili
  • La sillabazione
  • Interruzioni di pagina
  • Intestazioni e piè pagina
  • Le tabelle:inserire,cancellare e modificare righe e colonne
  • Inserimento ClipArt, immagini e Grafici
  • La Stampa Unione
  • Stampare i documenti

 

Modulo 4 – ECDL (patente europea del computer): Spreadsheets, Excel 2016

Excel è il programma per eccellenza per eseguire calcoli statistici e matematici. Permette inoltre di poter rappresentare tramite dei grafici i dati inseriti all’interno dei fogli di excel.Il corsista imparerà ad utilizzare e a gestire al meglio questo potente strumento di calcolo. Si vedrà come formattare correttamente un foglio di calcolo e ad utilizzare correttamente le importantissime funzioni di excel.

  • Concetti generali
  • Primi passi con il foglio elettronico
  • Struttura di un foglio elettronico
  • Creare, modificare e salvare i files
  • Cartelle di lavoro
  • Barre degli strumenti Standard e di Formattazione
  • Guida in linea
  • Inserire numeri e testo
  • Barra delle Formule
  • Formattazione del testo
  • Formattazione delle celle
  • Unione celle
  • Bloccare righe e colonne
  • Controllo ortografico
  • Le funzioni “Trova e Sostituisci”
  • Le formule di excel
  • Riferimenti assoluti e relativi
  • Le funzioni di excel
  • I messaggi di errore
  • I Grafici
  • Anteprima di stampa
  • Stampa dei files

 

Modulo 5 – ECDL (patente europea del computer): Presentation, Power Point 2016

Power Point è il software di presentazione presente nel pacchetto Office che permette di creare un supporto visivo alla spiegazione di concetti, ad un discorso, alla presentazione di un nuovo prodotto da immettere sul mercato. Esso si basa sull’utlizzo di diapositive all’interno delle quali si può inserire testo, immagini e suono.

  • Primi passi con gli strumenti di presentazione: aprire, creare e salvare una presentazione
  • Modifica delle impostazioni di base
  • Modalità di visualizzazione
  • Diapositive
  • Inserire immagini, colori di sfondo in una diapositiva
  • Piè di pagina
  • Formattazione del testo
  • Grafici
  • Inserire dati per creare, modificare i tipi di grafici disponibili
  • Modificare i colori dei grafici
  • Creare un organigramma con etichette disposte in ordine gerarchico
  • Modificare la struttura gerarchica di un organigramma
  • Disegnare oggetti: linee, frecce, rettangoli, quadrati, cerchi e caselle di testo
  • Ruotare, allineare, ridimensionare e spostare un oggetto
  • Animazioni ai testi o alle immagini
  • Modifica delle animazioni predefinite
  • Dissolvenza tra diapositive
  • Mostrare e nascondere diapositive
  • Strumenti di controllo ortografico
  • Modificare l’orientamento della diapositiva
  • Stampa

 

Modulo 6 – ECDL (patente europea del computer): IT Security
IT Security definisce i concetti e le competenze fondamentali per

  • Concetti di sicurezza
  • Malware.
  • Uso sicuro del web
  • Comunicazioni
  • Gestione sicura dei dati

 

Modulo 7 – ECDL (patente europea del computer): OnLine Collaboration

Online Collaboration definisce i concetti e le competenze fondamentali per l’impostazione e l’uso di strumenti per la collaborazione online, quali memorie di massa, applicazioni di produttività, calendari, reti sociali, riunioni via web, ambienti per l’apprendimento e tecnologie mobili.

  •  Preparazione per la collaborazione online
  •  Uso di strumenti di collaborazione online

 

Dettagli sul corso

Inizio Corso: 04/12/2017 (data certa) lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 11 oppure 14:30 - 16:30 -
Durata del corso in base al numero di iscritti:
da 5 a 7 partecipanti: 50 ore
da 8 a 11 partecipanti: 60 ore
Prerequisiti: nessuno
Gli allievi più meritevoli verranno segnalati alle aziende per stage e inserimento lavorativo
Costo del corso: € 299,00 (INVECE DI € 550 - Esami e Skill Card esclusi) - Offerta valida per un numero limitato di posti
Prima di passare in segreteria è consigliabile fissare un appuntamento -
Modalità di pagamento corso collettivo: € 250 al momento dell'iscrizione e saldo ad inizio corso

Costo corso individuale (30 ore): € 799,00 ( pagamento in tre rate da € 299,00 all' iscrizione, 250,00 alla decima ora e alla ventesima ora)
Materiale didattico incluso in ogni corso.
Se porti un amico, sconto del 10% se iscritti allo stesso corso
torna su
Importante
Archimede informatica si riserva il diritto di posticipare le date di inizio dei corsi qualora non si raggiunga il numero minimo necessario per far partire il corso collettivo